Piano aziendale per una residenza assistita: guida passo passo thumbnail picture
Di: Admin
  26 Apr 2024
 103 views

Migliora la gestione, il funzionamento e le entrate della tua proprietà con il sistema di gestione della proprietà di Booking Ninjas

Prenota un incontro
Article

Piano aziendale per una residenza assistita: guida passo passo


Piano aziendale per una residenza assistita: guida passo passo

Piano aziendale per una residenza assistita: guida passo passo

SOMMARIO

Che cos'è un piano aziendale per una residenza assistita?

Un piano aziendale per una residenza assistita fornisce una panoramica della tua struttura così com'è attualmente e delinea la tua strategia di crescita per i prossimi anni. Descrive gli scopi e gli obiettivi della tua azienda e il modo per raggiungerli. Sono incluse anche analisi/ricerche di mercato per supportare i tuoi obiettivi.

Perché hai bisogno di un piano aziendale per la tua attività di residenza assistita

Se desideri aprire una nuova struttura di residenza assistita o ampliarne una esistente è necessario un piano aziendale. Un piano aziendale può consentirti di raccogliere fondi e pianificare l'espansione della tua struttura di assistenza assistita al fine di massimizzare le tue possibilità di procedere senza intoppi e godere dei benefici del successo.

Inoltre, il tuo piano aziendale per una residenza assistita dovrebbe essere rivisto su base annuale man mano che la tua attività si sviluppa e si evolve.

Organizzazione e chiarezza

La chiarezza di visione o organizzazione significa che comprendi esattamente cosa stai facendo e dove sei diretto. Quando si parla di chiarezza, è fondamentale considerare i seguenti quattro fattori:

  • Qual è esattamente la tua attività?
  • Chi sei come individuo?
  • Cosa stai facendo negli affari?
  • Dove stai andando con gli affari?

La chiarezza comunica che capisci da dove stai per iniziare, dove pareggiarai, quando inizierai a guadagnare, qual è il tuo backup e tutte le specifiche che completano il quadro.

Sono necessari per stabilire un piano aziendale che si trasformerà in sostegno finanziario e acquisizione di fondi per avviare la tua attività di residenza assistita, il che ci porta alla successiva componente chiave di un piano aziendale.

Raccolta di dati

I dati sono potere nel mondo aziendale di oggi. Il pubblico di destinazione e i dati dei clienti sono fondamentali per il modo in cui le aziende si collegano ai propri potenziali clienti.

I metodi di raccolta dati che utilizzi sono fondamentali per personalizzare l’automazione del tuo marketing , fornire informazioni essenziali ai team di vendita e offrire effettivamente un'esperienza migliore ai tuoi clienti.

La raccolta dei dati dei clienti dovrebbe essere una preoccupazione fondamentale per ogni organizzazione. Tuttavia, la semplice acquisizione dei dati non è sempre vantaggiosa. Anche le procedure di raccolta dati utilizzate sono cruciali.

Per essere utilizzabili, i dati devono avere la struttura e il contesto adeguati; altrimenti, è solo un insieme spontaneo di fatti senza alcuna guida significativa su come possano essere utilizzati in un contesto commerciale.

I dati nel giusto contesto ti aiuteranno a prendere decisioni concrete e supportate dai dati, decisioni che daranno impulso alla tua attività.

Raccolta di capitali

Un piano aziendale dimostra che hai una direzione reale, che è ciò che gli investitori cercano.

Una strategia aziendale ben ponderata dimostra agli investitori che possiedi una forte conoscenza e ti consente di esprimere la tua idea in modo che le persone sostanzialmente investano in te.

Ecco alcune cose da tenere a mente.

Senza un piano aziendale adeguato:

  • Nessuna banca ti presterà denaro e nessun investitore o finanziatore privato ti presterà denaro.
  • Le persone non prenderanno sul serio te o la tua azienda.
  • Gli investitori saranno perplessi su ciò che stai già facendo e dove desideri portare l’azienda.
  • Gli investitori presumeranno che tu abbia idee confuse su ciò su cui stai lavorando e dove desideri portare l’azienda.

Per essere chiari, indipendentemente dal settore, un piano aziendale è una fase importante agli inizi di qualsiasi attività. Un piano aziendale ti aiuta a creare una strategia ben ponderata che specifica dove desideri portare la tua azienda.

Un piano aziendale ti consente anche di crescere. Ti distingue dagli altri che stanno solo cercando di avviare un'impresa e da persone che possiedono e gestiscono in modo sincero un'azienda di successo.

Componenti di un piano aziendale per una residenza assistita

Riepilogo esecutivo dell'azienda

Il riepilogo esecutivo introduce il piano aziendale, che di solito è l’ultimo elemento che crei perché riassume ogni caratteristica vitale della tua strategia.

Lo scopo del riepilogo esecutivo è suscitare immediatamente l'interesse del lettore. Spiega la natura e lo stato della tua struttura. Risponde a domande del tipo: è una nuova azienda, hai una struttura di residenza assistita già esistente che desideri espandere o gestisci una rete di strutture di residenza assistita?

Successivamente, offri uno schema di ciascuno dei componenti successivi del tuo piano. Ad esempio, fornisci un breve riepilogo dell'attività delle strutture di residenza assistita. Parla del tipo di casa di residenza assistita che gestisci.

Fornisci informazioni sui tuoi rivali immediati. Fornisci uno schema della tua clientela di riferimento. Fornisci una panoramica della tua strategia di marketing. Determina chi sono i membri essenziali della tua squadra. Inoltre, fornisci un riepilogo del rendiconto del capitale e del piano finanziario generale.

Dovresti descrivere il tipo di residenza assistita che gestisci nell'analisi della tua azienda. Ad esempio, potresti gestire una delle seguenti categorie di strutture di assistenza assistita:

Residenza assistita

Questo tipo di struttura è progettata per gli anziani che necessitano di assistenza limitata e possono svolgere le proprie attività quotidiane senza la necessità di un monitoraggio sanitario intensivo.

Cura della memoria

Questo tipo di struttura di residenza assistita si concentra sul sostegno agli anziani affetti dal morbo di Alzheimer o da demenza.

Riabilitazione

Questo centro di residenza assistita serve gli anziani che necessitano di cure o terapie logopediche, fisiche o occupazionali.

Analisi del settore

In questa sezione è necessario offrire una sintesi delle residenze assistite. Può sembrare ridondante, ma serve a diversi scopi.

Innanzitutto, studiare il mercato delle strutture di assistenza assistita ti istruirà. Ti aiuta a comprendere il business e il mercato in cui operi.

Inoltre, le ricerche di mercato possono anche aiutarti a migliorare il tuo approccio, soprattutto se identifichi le tendenze del mercato.

Un altro vantaggio di condurre ricerche di mercato è dimostrare ai lettori che sei un’autorità nel tuo campo. Puoi raggiungere questo obiettivo eseguendo lo studio e incorporandolo nella tua strategia.

Domande da considerare:

  • Qual è la dimensione del business delle strutture di residenza assistita?
  • Il mercato è in calo o in aumento?
  • Chi sono i principali concorrenti del settore?
  • Chi sono i principali fornitori del settore?
  • Quali sono le attuali tendenze del settore?

Analisi del cliente

La parte relativa all'analisi dei clienti del tuo piano aziendale di assistenza assistita deve includere informazioni sui clienti che rappresenti attualmente e/o che prevedi di rappresentare.

I segmenti includono famiglie di anziani che necessitano di poco o nessun sostegno, famiglie di anziani che necessitano di aiuto nella vita quotidiana e famiglie di anziani che necessitano di cure della memoria.

Come ci si aspetterebbe, i segmenti di clientela selezionati avranno un'influenza significativa sul tipo di casa di residenza assistita che gestisci.

I parenti degli anziani che necessitano di cure minime, ad esempio, cercherebbero chiaramente servizi diversi e quindi risponderebbero a diversi sforzi di marketing rispetto ai parenti degli anziani che necessitano di cure della memoria.

Prova a classificare il tuo mercato di riferimento in base alle caratteristiche demografiche e psicografiche.

In termini di dati demografici, fornisci informazioni su posizione, sesso, età e livelli di reddito dei clienti che desideri servire. Poiché la maggior parte delle strutture di residenza assistita servono persone che vivono nella stessa città, tali dati demografici sono facilmente disponibili sui siti web governativi.

Le analisi psicografiche descrivono gli interessi e le esigenze dei vostri clienti target. Quanto meglio comprendi e identifichi queste richieste, tanto meglio sarai in grado di attrarre e mantenere i clienti.

Analisi competitiva

La tua analisi competitiva deve identificare e dare priorità alla concorrenza diretta e indiretta della tua azienda. Altri istituti di residenza assistita sono la tua concorrenza diretta.

I rivali indiretti sono alternative ai rivali diretti che gli anziani potrebbero prendere in considerazione. Ciò comprende comunità, servizi di assistenza agli anziani e strutture diurne per adulti. È necessario evidenziare tale competizione per dimostrare che si riconosce che non tutti gli anziani che necessitano di aiuto entreranno in una struttura di residenza assistita.

In termini di concorrenza diretta dovresti elencare tutte le altre strutture di assistenza assistita con cui competi. È molto probabile che i tuoi concorrenti più immediati siano strutture di assistenza residenziale assistita stabilite relativamente vicino al tuo sito.

Includere un riepilogo delle attività e un elenco dei loro punti deboli e punti di forza per ciascun concorrente. È difficile sapere tutto sulla concorrenza se non hai già lavorato per loro. Tuttavia, dovresti comunque essere in grado di apprendere informazioni importanti su di loro.

L’ultimo elemento della tua analisi competitiva dovrebbe identificare le tue aree di vantaggio competitivo:

  • Fornirai un servizio eccellente?
  • Offrirai servizi che i tuoi rivali non offrono?
  • Renderai più conveniente o più veloce l'utilizzo della tua struttura da parte dei privati?
  • Fornirai ulteriori attività sociali e fisiche?
  • Abbasserai i prezzi?

Considera come supererai i tuoi concorrenti e includili in questo segmento del tuo piano.

Piano di marketing

Una strategia di marketing di solito include le quattro P: prezzo, promozione, posto e prodotto. Il tuo piano di marketing per un'attività di residenza assistita dovrebbe contenere quanto segue:

Prezzo

Descrivi i prezzi che desideri applicare e anche come si confrontano con quelli dei tuoi rivali. Fondamentalmente, le sottosezioni su prodotti e prezzi della tua strategia di marketing descrivono i servizi che offri e le relative tariffe.

Posto

L’ubicazione della tua struttura di assistenza assistita è molto importante. Specifica la tua posizione e spiega come influenzerà i tuoi progressi (generazione di entrate…). La tua residenza assistita, ad esempio, si trova in un quartiere o vicino a un ospedale? Spiega come la tua posizione potrebbe essere vantaggiosa per acquisire clienti.

Promozioni

La parte promozionale è la componente finale della tua strategia di marketing per la casa di cura assistita. Spiegherai come indirizzare i clienti al tuo sito in queste sezioni. Potresti esplorare le seguenti strategie promozionali:

  • Inserzioni su giornali e riviste locali
  • Contatto con i siti web locali
  • Inserimento dell'azienda nelle directory web pertinenti
  • Volantini e opuscoli
  • Campagne di marketing sui social media
  • Pubblicità sulla radio locale

Prodotto

Dovresti riaffermare il tipo di casa di cura assistita che hai descritto nella tua analisi aziendale in questa sezione. Poi nel dettaglio descrivi i servizi precisi che vuoi offrire.

Organizzerai programmi di fitness fisico e fornirai attrezzature sportive? Hai preso in considerazione la possibilità di fornire alloggio per animali domestici, eventi e attività in loco o servizi di trasporto in aggiunta ai servizi regolari forniti da una struttura di residenza assistita?

Piano operativo

Mentre la parte precedente della tua strategia aziendale descriveva i tuoi obiettivi, il tuo piano operativo discute come li raggiungerai. La strategia della tua operazione dovrebbe essere divisa in due parti, come mostrato di seguito.

Struttura giornaliera a breve termine

Le procedure quotidiane a breve termine comprendono tutti gli aspetti della gestione di una casa di residenza assistita, come le pulizie, l'assistenza sanitaria e il supporto, i servizi di ristorazione e così via.

Obiettivi a lungo termine

Gli obiettivi a lungo termine sono traguardi che intendi raggiungere. Questi possono includere le date in cui speri di raggiungere il 100% di occupazione o X € di reddito. Potrebbe anche includere la previsione dell'apertura di una nuova filiale della nostra struttura di residenza assistita.

Finanza

Poiché i piani aziendali sono in genere strategie per i prossimi 5 anni della tua attività, il tuo rendiconto finanziario dovrebbe essere suddiviso mensilmente o trimestralmente per il primo anno e poi annualmente per i successivi 4 anni nel tuo piano finanziario.

Il conto economico, lo stato patrimoniale e il rendiconto finanziario fanno tutti parte del rendiconto finanziario.

Prospetto economico

Un prospetto economico è spesso noto come bilancio di profitti e perdite (o P&L). Visualizza i tuoi guadagni e quindi detrae le tue spese per determinare se hai realizzato o meno un profitto.

Farai delle ipotesi durante la creazione del prospetto economico. Ad esempio, avrai 10 o 120 residenti? Le vendite aumenteranno del 2% o del 10% ogni anno?

Come potresti aspettarti, le ipotesi che fai avranno un'influenza significativa sulle previsioni finanziarie della tua azienda. Raccogli quanta più conoscenza possibile per provare a radicare le tue ipotesi nella realtà.

Rendiconti del flusso di cassa

Un rendiconto del flusso di cassa può aiutarti a decidere di quanti fondi hai bisogno per avviare o sviluppare la tua azienda, oltre a assicurarti di non rimanere mai senza fondi. Ciò che la maggior parte delle startup e dei manager aziendali non comprendono è che potresti realizzare un profitto pur rimanendo senza soldi e andando in bancarotta.

Bilanci

Le tue passività e le tue attività sono indicate nel tuo bilancio. Sebbene i bilanci possano contenere molte informazioni, cerca di mantenerli il più semplici possibile.

Ad esempio, spendere molti soldi per costruire una struttura di residenza assistita non genererà entrate immediate. Tuttavia, è una risorsa che dovrebbe aiutarti a guadagnare denaro per molti anni a venire.

Allo stesso modo, se una banca ti invia un assegno da 100.000 dollari, non sei obbligato a ripagarlo immediatamente. Si tratta invece di un debito (responsabilità) che ripagherai nel tempo.

PS: includere i seguenti costi principali nei bilanci e nel conto economico quando si avvia o si espande un'attività di assistenza residenziale assistita:

  • Costruzione della sede (spese di costruzione e progettazione e così via).
  • Costi delle apparecchiature, inclusi dispositivi di supporto, sorveglianza/sicurezza e dispositivi medici
  • Libro paga (stipendio pagato ai dipendenti)
  • Assicurazione commerciale
  • Tasse e licenze
  • Spese per consulenza legale

Appendice

Aggiungi le tue previsioni finanziarie complete all'appendice del tuo piano, nonché qualsiasi materiale di supporto che renda la tua strategia più convincente. Puoi, ad esempio, inviare il layout della tua struttura o il contratto di locazione del sito.

Modello di business plan gratuito per la residenza assistita

Sei arrivato nei luoghi appropriati per sviluppare il tuo piano aziendale per una casa di cura assistita. Il modello seguente ti aiuterà a scrivere ogni componente del tuo piano aziendale per la struttura di residenza assistita:

Modello di business plan gratuito per la residenza assistita

Aggiunta del PMS al tuo piano aziendale per una residenza assistita

Assicurati di inserire da qualche parte nel tuo piano aziendale la necessità di un software di gestione della proprietà. L'unico scopo di scrivere un piano aziendale è delineare e rendere chiare le strategie aziendali, che successivamente portano a una regolare generazione di entrate.

Pertanto, pratiche efficaci di gestione aziendale delle residenze assistite come l'automazione delle attività non dovrebbero essere escluse dal tuo piano.

Scegli un sistema di gestione immobiliare per residenze assistite affidabile e senza interruzioni come Booking Ninjas e non dovrai preoccuparti di attività operative come contabilità, reporting, sistemi di prenotazione e così via.

La nostra soluzione basata su cloud, basata su Salesforce ti offre tutto ciò di cui hai sempre avuto bisogno per offrire ai tuoi clienti i migliori servizi di residenza assistita. Dì addio alle integrazioni intasate e alle interfacce confuse.

Con il sistema Booking Ninjas, ottieni un sistema completo che è semplice da usare a prima vista, funzionalità minime su misura per le tue esigenze specifiche e un servizio clienti al 100% 24 ore su 24, 7 giorni su 7, da parte del nostro meglio. È l'offerta più semplice che tu abbia mai trovato.

Punti chiave

Creare una strategia aziendale per la tua residenza assistita è un passo importante. Se segui il progetto sopra, alla fine sarai un vero esperto.

Avrai una conoscenza approfondita del settore delle strutture di residenza assistita, nonché dei tuoi concorrenti e clienti. Avrai creato una strategia di marketing e comprenderai appieno ciò che serve per avviare e gestire una fiorente attività di residenza assistita.

Per saperne di più su Booking Ninjas e cosa facciamo, fissa subito una chiamata gratuita con noi!

Migliora la gestione, il funzionamento e le entrate della tua proprietà con il sistema di gestione della proprietà di Booking Ninjas

Prenota un incontro

WhatsApp Us

WhatsApp Us